Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Le fiamme alimentate dal forte vento

Gigantesco incendio nel pisano, evacuate 500 persone


Gigantesco incendio nel pisano, evacuate 500 persone
25/09/2018, 09:09

CALCI (PISA) - Un gigantesco incendio è scoppiato verso le 22 di ieri sera sul monte Sofra, in provincia di Pisa. Alimentate dal forte vento che spira in queste ore, le fiamme sono divampate molto rapidamente. Immediatamente sono state evacuate 500 persone, le cui case erano minacciate dal fuoco più da vicino, nelle frazioni di Montemagno, Fontana Diana, San Lorenzo, Nicosia e Crespignana del comune di Calci. 

Sono state chiamate unità di rinforzo da tutta Italia. Oltre alle squadre di vigili del fuoco di Pisa e i volontari della Protezione Civile, sono arrivati in aiuto altre squadre di vigili del Fuoco da Reggio Emilia, due Canadair e un elicottero S64 (tra quelli che si occupano di spegnere gli incendi, è quello con la maggiore capacità di trasporto) da Napoli. L'intervento è molto impegnativo e l'unica speranza è che il vento cali. Perchè oltre a spingere e alimentare le fiamme, rende anche difficile l'opera degli elicotteri che col vento hanno difficoltà a volare. 

In base alle prime ipotesi, è un incendio doloso, dato che un incendio era scoppiato nella stessa zona una settimana fa.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©