Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Gioco d'azzardo, perquisizioni in centri legati ai Casalesi


Gioco d'azzardo, perquisizioni in centri legati ai Casalesi
01/07/2013, 11:35

NAPOLI - Un centinaio di perquisizioni sono in corso in altrettanti centri scommesse di Campania, Piemonte, Lazio, Puglia e Calabria, nell' ambito di un' indagine disposta dalla Dda di Napoli sulle scommesse abusive controllate dal clan dei Casalesi. All' operazione hanno partecipato oltre 300 finanzieri del Comando provinciale di Caserta, dello Scico e del Nucleo speciale frodi tecnologiche. La rete telematica illecita avrebbe registrata una forte impennata di puntate in coincidenza con la Confederation Cup. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©