Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Arrivava dal Cile a bordo di una nave

Gioia Tauro: scoperto carico di cocaina diretto a Napoli

Valore della merce: 6 milioni di euro

.

Gioia Tauro: scoperto carico di cocaina diretto a Napoli
24/08/2012, 12:10

GIOIA TAURO - Dal Sudamerica a Napoli, con sosta calabrese. Un carico di cocaina viaggiava a bordo della nave mercantile MSC BREMEN per raggiungere le piazze di spaccio del napoletano. A scoprirlo sono stati gli uomini della Guardia di Finanza di Gioia Tauro. La droga, un carico complessivo di circa 28 KGdi cocaina purissima, proveniva dal Cile ed era nascosta all’interno di un container. La merce avrebbe fruttato, con la vendita al dettaglio, avrebbe fruttato un guadagno di circa 6 milioni di euro. L'operazione, condotta dalla DDA di Reggio Calabria, in stretto e costante coordinamento con la Procuradella Repubblica di Palmi, s’inquadra nell'ambito di una più vasta attività di polizia giudiziaria iniziata nell’anno 2011 e che, dopo una serie di incroci documentali, ha portato a ben tre sequestri di grossi quantitativi di droga negli ultimi sedici mesi. In questa occasione, fanno sapere da Gioia Tauro, i sospetti degli investigatori sono sorti dalla comparazione tra la documentazione doganale e le caratteristiche fisiche del carico, costituito da “polpa di legno”. All’esito dei controlli eseguiti, i Finanzieri ed i Funzionari della Dogana di Gioia Tauro hanno contato, all’interno di un borsone abilmente occultato nel carico, 25 panetti di droga, per un peso complessivo di28 KG di cocaina di elevata qualità e purezza.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©