Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Le è stato diagnosticato un trauma toracico-addominale

Giornalista Sky ferita dalle guardie del corpo di Maroni


Giornalista Sky ferita dalle guardie del corpo di Maroni
28/09/2010, 14:09

NAPOLI - Brutto episodio questa mattina a Castel dell'Ovo, a Napoli, in occasione della visita del Ministro dell'Interno Roberto Maroni, presente per partecipare ad una iniziativa dell'Unione Industriali.
Al momento dell'uscita una giornalista di Sky si è avvicinata al Ministro per porre qualche domanda, ma una delle guardie del corpo l'ha afferrata sotto le ascelle, l'ha sollevata da terra stringendo con forza e l'ha scagliata a terra. La giornalista ha accusato sin da subito difficoltà di respirazione e dolore, al punto che si è messa a piangere. E' stata subito portata nel vicino ospedale Loreto Mare, dove la stanno visitando. La prima diagnosi parla di lesione toracico-addominale; ma si stanno facendo tutte le lastre per verificare se c'è altro.
Ma la Polizia e la Digos si sono distinte in questa mattinata, con atteggiamenti intimidatori anche verso un giornalista del Mattino di Napoli, reo di aver fatto notare al Ministro Maroni che aveva detto una cosa sbagliata (aveva detto che sono a piede libero 3 dei primi 30 latitanti, mentre in realtà ne sono 13) e verso i partecipanti ad una manifestazione anti-Lega, pacifica e tranquilla, tenuta davanti il Castel dell'Ovo da diversi gruppi politici: i Verdi, Insieme per la Rinascita ed Altro Sud.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©