Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Gip deciderà se accogliere o meno la richiesta

Giornalisti querelati da Eleonora Berlusconi. Pm chiede assoluzione


Giornalisti querelati da Eleonora Berlusconi. Pm chiede assoluzione
16/01/2013, 20:09

BERGAMO – E’ stata chiesta l’assoluzione da parte del Pm di Bergamo Massimo Meroni per i due giornalisti accusati di diffamazione da Eleonora Berlusconi, la figlia più giovane dell'ex premier. La decisione arriverà nei prossimi giorni, quando il gip Tino Palestra deciderà se accogliere o meno la richiesta.            
Sotto accusa sono finiti il direttore di Novella 2000, Franco Bonera, e l'autore dell'articolo, Massimo Murianni. Il fatto in questione risale al 17 novembre 2011 quando Murianni scrisse un articolo nel quale si parlava di una visita di Eleonora Berlusconi a tale Pietro Tavallini, pure lui parte offesa nel procedimento,  in quanto definito un pregiudicato per reati legati allo spaccio e coinvolto, nel 2007, in un'inchiesta sullo spaccio di cocaina ai vip. La figlia del leader del Pdl sarebbe stata messa in cattiva luce: da Tavallini ci sarebbe infatti stata solo alcuni minuti per prendere un caffè. Nulla quindi di sbagliato ed è per questo che la giovane di casa  Berlusconi ha deciso di denunciarli. Secondo il procuratore Meroni la denuncia è invece da archiviare in quanto l'incontro c'è effettivamente stato ed è stato soltanto un po’ colorito.

 

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©