Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Dibattiti e iniziative dell'associazione a Napoli

Giornata dell'impegno contro le mafie, Modavi in campo


.

Giornata dell'impegno contro le mafie, Modavi in campo
21/03/2012, 14:03

NAPOLI - Combattere la camorra non significa soltanto scardinare il braccio armato delle cosche. Sono i comitati di affari e l’assetto del potere che rappresentano una vera e propria emergenza nazionale, in grado di condizionare tutti gli aspetti culturali e della vita sociale. Per dare una spallata alla malavita bisogna cambiare la mentalità. È questo il messaggio lanciato all’iniziativa organizzata dalla associazione Modavi per la 17° Giornata dell’Impegno contro le mafie, una mattinata di eventi per ricordare le vittime della criminalità organizzata, ma anche per rinnovare l’impegno quotidiano nella lotta alle forme di illegalità che stritolano il territorio. Un incontro, quello organizzato dall’associazione con gli studenti del liceo Vittorini, che va a coronare il progetto Semi di Legalità, che quest’anno ha interessato oltre seicento giovani delle scuole di Napoli e della sua provincia.
Alla commemorazione nella Scuola della Pace dei Quartieri Spagnoli anche il presidente della Provincia di Napoli Luigi Cesaro.

Commenta Stampa
di Davide Gambardella
Riproduzione riservata ©