Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Giovane tredicenne in gravi condizioni

Giornata di incidenti sulle piste da scii

Donna 61 enne e due giovani fuori pericolo

Giornata di incidenti sulle piste da scii
02/03/2012, 21:03

Si sono verificati nel corso della giornata numerosi incidenti sulle piste da sci. Il primo caso vede coinvolta una ragazza di soli tredici anni di Rimini che è caduta accidentalmente durante una discesa con gli sci. La giovane è stata così coinvolta in un uncidente dell’area sciistica Ciampac di Alba di Canazei. Subito soccorsa è stata trasportata con l’elicottero all’ospedale S.Chiara di Trento . La prognosi è riservata.
Il secondo incidente si è verificato a San Vigilio di Marebbe, in Alto Adige, dove una donna di 61 anni ha fatto  un brutto incidente con gli sci. La turista tedesca sarebbe uscita dalla pista per poi finire contro le rocce. Lo scontro le ha provocato una frattura esposta ad una gamba. La donna è stata ricoverata all’ospedale di Brunico.
Infine, due giovani palermitani sono stati salvati dai militari del soccorso alpino della Guardia di Finanza di Nicolosi. I ragazzi, uno con gli sci l’altro con lo snowbord , stavano facendo una discesa fuoripista. Grazie all’ausilio di piccozze e ramponi i giovani, rimasti bloccati su una lalstra di ghiaccio nell’alta Valle del Bove, sull’Etna, sono sttai salvati  e adesso stanno bene.

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©