Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il sottosegretario attacca la cantante ospite dell'Europride

Giovanardi: "Lady Gaga è contro gli italiani"



Giovanardi: 'Lady Gaga è contro gli italiani'
09/06/2011, 17:06

ROMA - Ancora una volta il sottosegretario alla Presidenza con delega alla famiglia, Carlo Giovanardi, interviene sull'Europride, che si celebrerà a Roma il prossimo 12 giugno. E lo fa a Klauscondicio, attaccando la presenza della famosa cantante americana Lady Gaga, che sarà la guest star della manifestazione: "La signorina Gaga ha tutto il diritto di criticare, se ritiene, la nostra Costituzione. Ma se nel suo annunciato comizio dovesse offenderla, allora commetterebbe un errore. Tra l'altro forse è poco informata sul nostro Paese visto che tutti i sondaggi provano scientificamente come la stragrande maggioranza degli italiani sia schierata contro i matrimoni tra uomo e uomo e tra donna e donna".
Ma sotto la sua scure cade anche sull'Europride: "E' sbagliato consentire che il Colosseo, simbolo della morte di decine di migliaia di martiri cristiani, venga avvolto dai colori della cosiddetta bandiera arcobaleno. Il Colosseo è il luogo dove il Papa celebra la Via Crucis, il luogo del martirio di Cristo. E` mai possibile che non si trovi un altro monumento da illuminare per la causa dei gay senza intaccare la sensibilità di nessuno?. Come già annunciato andrò al Gay Pride quando diventerà una manifestazione civile e non un`occasione per irridere il Santo Padre, prendere in giro i religiosi e chi dedica la propria vita agli altri e mettere in scena travestimenti di ogni genere, modalità che sin sono espresse fino ad ora. Intendiamoci, ognuno è libero di fare quello che vuole, ma, finché ci saranno certi eccessi, io non ci andrò".

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati