Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Aveva finto di avere cancro e leucemia anche in famiglia

Giovane e malata ma non è vero, ragazza truffa l'Inghilterra


Giovane e malata ma non è vero, ragazza truffa l'Inghilterra
07/12/2010, 15:12

LONDRA – Stava male, Terri Edkins. Le sue condizioni erano disperate, la diagnosi di quelle che non lasciano scampo: due tumori, uno alle ossa e uno al cervello, e la leucemia. Come non impietosirsi davanti ad i suoi appelli disperati in tutta la Gran Bretagna? Davanti alla sua giovane età e al suo corpo, che stava per essere strappato a questa vita? Invece, era tutto falso. La ventitreenne aveva architettato un piano diabolico per ottenere soldi facili: andare in giro dicendo di essere malata, facendo affidamento sulla catena di solidarietà che di certo, davanti ad una storia tanto angosciante, si sarebbe messa in moto in tutto il paese.
Addirittura, Terri era arrivata a fingere con il compagno che, disperato e temendo che le restasse poco da vivere, l’aveva sposata in tutta fretta. Lawrence, questo il nome del marito “raggirato”, aveva anche dato vita ad una raccolta fondi per permetterle di sottoporsi ad un delicato intervento in America. In questo modo la fantomatica “malata terminale” avrebbe intascato circa 1380 sterline.
Perfino durante una partita di calcio, i cui ricavati sarebbero andati direttamente a lei, la Edkins aveva finto: “Tutto quello che voglio è più tempo da passare con mio marito e con i miei figli” - aveva detto tra le lacrime, degne di un premio Oscar – “se non fossi madre e non fossi sposata, ora sarei già morta. All'inizio dell'anno mi avevano dato sei mesi di vita e sono ancora qui, pertanto ogni giorno in più che arriva è un autentico bonus e io sono davvero felice che i bambini siano ancora troppo piccoli per capire quello che sta succedendo. Sono realmente grata a tutti quelli che mi stanno aiutando”.
Per rendere tutto più credibile, poi, era arrivata a rasarsi completamente i capelli e ad indossare sempre un foulard. Su Facebook, colmo dei colmi, aveva annunciato la sua quarta gravidanza.
A nessuno aveva detto la verità, Terri. Fingeva con tutti, come se quella “realtà parallela” e angosciosa che si era costruita fosse la sua realtà.
Qualcosa, però, non deve aver funzionato: la ragazza è stata scoperta, scatenando la giusta ira di mezzo Mondo, e soprattutto dei suoi cari. Al Daily Mail la suocera ha dichiarato: “Non possiamo credere a quello che ha fatto, un sacco di gente l'ha aiutata e adesso noi dobbiamo andare in giro a dire a tutti quello che è successo. Lawrence non sapeva nulla di tutto questo, lei lo aveva in pugno come un pollo senza testa”. Dopo aver scoperto il raggiro, il marito ha ovviamente chiesto il divorzio, i familiari l’hanno allontanata e lei rischia il carcere con l’accusa di frode. Così, quella che sembrava solo una favola triste si è trasformata in un racconto dell’orrore.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©