Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

GIRO DI VITE, AUTISTI DROGATI A PIEDI PER TRE ANNI


GIRO DI VITE, AUTISTI DROGATI A PIEDI PER TRE ANNI
13/01/2009, 20:01

Giro di vite del Governo per chi si mette alla guida di un mezzo pubblico sotto l'effetto di stupefacenti e mette a rischio l'incolumità della comunità. Secondo quanto si apprende, un emendamento del Governo al ddl sicurezza prevede in questi casi, oltre alla sospensione della patente e al divieto di conseguirla, anche la sospensione del certificato di abilitazione professionale alla guida di motoveicoli e del certificato di idoneità alla guida di ciclomotori o il divieto di conseguirli per un periodo fino a tre anni. La norma, se approvata, modificherà l'articolo 75 del testo unico sulla droga.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©