Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Giugliano, 3 albergatori denunciati per sfruttemento della prostituzione


Giugliano, 3 albergatori denunciati per sfruttemento della prostituzione
17/09/2011, 14:09

a giugliano i carabinieri del nucleo investigativo di castello di cisterna con i colleghi della locale compagnia hanno arresto per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione di un 28enne di qualiano, un 30enne di napoli, entrambi incensurati e un uomo di  35 anni, residente ad ercolano in via farina, già noto alle forze dell'ordine. Dopo un servizio di osservazione e di pedinamento i militari dell’arma hanno accertato che i predetti, soci e gestori di un albergo su via carrafiello, tolleravano l’abituale presenza nella struttura di prostitute straniere, in prevalenza di nazionalità albanese, bulgara e rumena, che si prostituivano nella vicina località ponte riccio, senza registrare la loro presenza e quella dei clienti, favorendo così gli incontri occasionali. gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo che si svolgerà il 19 settembre.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©