Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Giugliano, aggredisce i carabinieri all’alt: 30enne arrestato


Giugliano, aggredisce i carabinieri all’alt: 30enne arrestato
14/06/2010, 19:06

GIUGLIANO IN CAMPANIA - A Giugliano i carabinieri della locale stazione hanno arrestato Iavarone Arcangelo, 30 anni, del luogo: in via Frezza, alla guida del suo Piaggio Beverly, non ha ottemperato all'alt di una pattuglia impegnata in un posto di controllo e si e’ dato alla fuga a forte velocità venendo bloccato solo dopo inseguimento.
Insofferente alle successive fasi di identificazione, approfondite e prolungate proprio perché si era dato alla fuga, l’uomo ha iniziato ad inveire contro i carabinieri profferendo frasi offensive e scagliandosi improvvisamente contro gli operanti a calci e pugni, probabilmente anche per evitare di essere accompagnato in ospedale per esami tossicologici ma e’ stato immobilizzato dopo colluttazione (un carabiniere ha riportato contusioni varie guaribili in 7 giorni).
Troppo agitato rispetto alla normalità, e’ stato portato in ospedale per le analisi tossicologiche risultando positivo alla cocaina. Adesso e’ in attesa di rito direttissimo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©