Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Giugliano in Campania, 2 arresti per detenzione illegale di materiale esplodente


Giugliano in Campania, 2 arresti per detenzione illegale di materiale esplodente
25/01/2012, 16:01

A giugliano i carabinieri dell’aliquota radiomobile hanno arrestato per detenzione illegale di materiale esplodente un uomo di 20 anni, residente a napoli in via filippo maria briganti e un uomo di 49 anni, residente a casoria in via antonio labriola, entrambi già noti alle ffoo. i 2 sono stati notati su via san francesco a patria a bordo di una fiat punto, in atteggiamento sospetto. i militari dell’arma li hanno fermati per controlli e sottoposti a perquisizione trovandoli in possesso di 19 ordigni di fabbricazione artigianale, i cosiddetti “trak-rentini”, del peso complessivo di 600 grammi, che portavano nel bagagliaio dell’auto. il materiale è stato sequestrato e affidato agli artificieri del comando provinciale di napoli per la distruzione. con successivi accertamenti e’ stato accertato che il 20enne  guidava senza patente. gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©