Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Giugliano in Campania, 3 arresti per spaccio e detenzione di armi


Giugliano in Campania, 3 arresti per spaccio e detenzione di armi
24/10/2011, 09:10

A Giugliano in Campania i carabinieri della locale aliquota operativa hanno arrestato per detenzione illegale di armi da fuoco clandestine e munizioni M.P., 47 anni, residente a villaricca in via della libertà e S.R., 31 anni, residente a villaricca in corso vittorio emanuele, entrambi già noti alle forze dell'ordine e per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio M.G. (figlio di M.P.) 22enne di villaricca, incensurato. dopo indagini i militari dell’arma hanno perquisito un negozio di riparazione di calzature di proprietà del montella, trovandoli in possesso di una pistola calibro 9 corto, con matricola abrasa, completa di caricatore bifilare e 7 cartucce dello stesso calibro, una pistola calibro 7,65, completa di caricatore bifilare con 7 cartucce dello stesso calibro. le armi erano avvolte in un panno e nascoste in 2 cassetti diversi di un mobile. con successiva perquisizione domiciliare a casa del montella i carabinieri hanno rinvenuto 15 grammi di hashish nascosti in un comodino della camera da letto del 22enne. gli arrestati sono stati tradotti nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©