Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Giugliano in Campania, 7 arresti per trasporto illecito di rifiuti


Giugliano in Campania, 7 arresti per trasporto illecito di rifiuti
06/08/2011, 14:08

A Giugliano in Caqmpania i carabinieri della locale stazione hanno arrestato, in diverse operazioni, per trasporto illecito di rifiuti speciali, pericolosi e non: P.B., 38 anni, romeno, senza fissa dimora e già noto alle ffoo, sorpreso e bloccato mentre trasportava, senza autorizzazione, a bordo del suo motocarro rifiuti speciali, pericolosi e non (apparecchiature elettriche in disuso, motori di frigoriferi, alluminio e materiale ferroso), per un volume complessivo di 2 mc; V.L., 25 anni, romeno, domiciliato ad aversa (ce), incensurato sorpreso e bloccato mentre trasportava, senza autorizzazione, a bordo del suo motocarro rifiuti speciali, pericolosi e non (apparecchiature elettriche ed elettroniche in disuso, pneumatici usati e materiale ferroso), per un volume complessivo di 3 mc; G.V., 18 anni, romeno, domiciliato nel campo nomadi a napoli in viale umberto maddalena, incensurato, sorpreso e bloccato mentre trasportava, senza autorizzazione, a bordo del suo motocarro rifiuti speciali, pericolosi e non (apparecchiature elettriche in disuso, pezzi di motori di autovetture, alluminio e materiale ferroso), per un volume complessivo di 1,5 mc; P.C., 31 anni, romeno, domiciliato nel campo nomadi a napoli in viale umberto maddalena, incensurato, sorpreso e bloccato mentre trasportava, senza autorizzazione, a bordo di un’auto rifiuti speciali, pericolosi e non (apparecchiature elettriche in disuso, alluminio e materiale ferroso), per un volume complessivo di 1,5 mc; V.F., 28 anni, romeno, residente a casaluce (ce) in via chiesa, sorpreso e bloccato mentre trasportava, senza autorizzazione, a bordo del suo motocarro rifiuti speciali, pericolosi e non (apparecchiature elettriche in disuso, pezzi di motori di autovetture, alluminio e materiale ferroso), per un volume complessivo di 3 mc; D.A.A., 42 anni, residente a napoli in via nuova san rocco e M.V., 43 anni, residente a napoli in via dietro la vigna, entrambi già noti alle ffoo, sorpresi e bloccati mentre trasportavano, senza autorizzazione, a bordo di un motocarro rifiuti speciali, pericolosi e non (apparecchiature elettriche in disuso, pezzi di motori di autovetture, alluminio e materiale ferroso), per un volume complessivo di 3 mc; i 6 veicoli con i 14 mc di rifiuti sono stati sequestrati. gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©