Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Giugliano in Campania, arresto per rapina


Giugliano in Campania, arresto per rapina
02/05/2011, 11:05

A Giugliano in campania i carabinieri della locale aliquota operativa hanno arrestato di biase armando, 24 anni, detto “don achille” o “pataniello”, residente del luogo e gia’ noto alle forze dell’ordine, raggiunto da un ordine di custodia cautelare in carcere emesso il 29 aprile dal gip di napoli per rapina aggravata, detenzione e porto di armi da sparo. il di biase e’ gravemente indiziato che il 14.11.2009 travisato con passamontagna indossato sotto un casco integrale ed armato di pistola calibro 9, aveva fatto irruzione nel bar/sala giochi “sheridan’s” di via innamorati dove, colpendo col calcio della pistola e uno schiaffo il barista e dopo aver abbassato le serrande, si era fatto consegnare la somma di 1.800 euro contenuta nella cassa e nelle slot machines. il 24enne per questo fatto era stato già sottoposto a fermo del pm il 28.02.2010 ma era stato scarcerato dal tribunale del riesame che aveva annullato la misura cautelare del gip. il 29 aprile, con il pronunciamento favorevole della corte di cassazione che ha accolto il ricorso della procura di napoli, il tribunale del riesame ha confermato l'efficacia dell'ordinanza impugnata disponendo di nuovo la custodia in carcere del di biase.
l’arrestato e’ stato associato nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©