Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Giugliano in Campania, da 3 anni chiedeva il pizzo a commerciante: fermato dai carabinieri


Giugliano in Campania, da 3 anni chiedeva il pizzo a commerciante: fermato dai carabinieri
30/01/2012, 09:01

A Giugliano in Campania i carabinieri della locale aliquota operativa hanno sottoposto a fermo per estorsione continuata e aggravata dal metodo mafioso un uomo detto “sce sce”, 43 anni, residente in via simeoni, già noto alle ffoo, ritenuto un elemento di spicco del clan camorristico “martino” operante a giugliano in campania. l’uomo è gravemente indiziato che da circa 3 anni, con minacce, si faceva consegnare, settimanalmente, piccole somme in denaro contante (20 euro) da un 57enne del luogo, proprietario di un supermercato in zona. il fermato è stato associato nell’istituto penitenziario di secondigliano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©