Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Giugliano in Campania, due 16enni arrestati su ordine di carceraione per rapina in banca


Giugliano in Campania, due 16enni arrestati su ordine di carceraione per rapina in banca
16/09/2011, 14:09

A Napoli nell’ istituto di pena minorile di nisida e giugliano i carabinieri della tenenza di marano di napoli con i colleghi della stazione di giugliano hanno arrestato due 16enni, entrambi del luogo, già noti alle forze dell'ordine e uno dei 2 attualmente detenuto nel predetto istituto penitenziario per altra causa, destinatari di un ordine di custodia cautelare emesso dal tribunale dei minori di napoli per rapina aggravata in concorso e porto abusivo di arma da taglio. in particolare i 2 sono gravemente indiziati che il 4 novembre 2010 a monteforte irpino (av), con il volto parzialmente coperto ed armati di taglierino, entravano in un istituto bancario e con minaccia si facevano consegnare dagli impiegati 3.000 euro in denaro contante che erano contenuti nelle casse, per poi darsi alla fuga a piedi. i 2 sono stati identificati attraverso la visione dei fotogrammi estrapolati dal sistema di video sorveglianza interno della banca e da un’impronta papillare lasciata sulla cassa da uno dei 2. i 2 sono stati accompagnati nell’istituto di pena minorile di nisida ove già si trovava uno di essi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©