Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Giugliano in Campania, sequestrato immobile abusivo adibito a scuola


Giugliano in Campania, sequestrato immobile abusivo adibito a scuola
04/12/2010, 14:12

Dopo accertamenti tecnici i carabinieri della stazione di Varcaturo hanno sequestrato un immobile abusivo realizzato tra il 2005 ed il 2009 e destinato ad abitazione, una casa a 3 piani di circa 300 mq. a piano in Giugliano in Campania, in via Vicinale Gelsi, situato nella località Carrafiello, di proprietà di una ditta srl ed attualmente adibito a plesso scolastico (asilo nido e scuola dell’infanzia) e frequentato da circa 100 alunni affittata dal comune in favore della direzione didattica statale IV° circolo, per la durata di 6 anni. L’abuso scoperto e’ consistito nell’aver falsamente attestato in atti pubblici notarili e amministrativi che su un frutteto vi era un vecchio fabbricato rurale, in realtà tuttora esistente ma su altro terreno e di altri proprietari. se veramente fosse stato come dichiarato, il fabbricato rurale avrebbe potuto essere demolito e ricostruito con una semplice DIA. A partire dalla citata falsità e’ stato invece realizzato l’edificio in questione. Contestualmente sono state denunciate in stato di libertà 25 persone, ovvero i 3 proprietari del terreno, un notaio e 21 tra imprenditori e tecnici, a vario titolo responsabili di abuso edilizio, falsi in atto pubblico commessi da privati e da pubblici ufficiali, abuso d’ufficio e truffa ai danni dell’ente comunale.
Il complesso scolastico, del valore stimato 1.000.000 di euro, e’ stato sottoposto a sequestro insieme all’area di parcheggio esterno, ampia circa 1300 mq., al resto del terreno, 6.500 mq. ed al rudere di 200 mq. esistente sul terreno limitrofo.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©