Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Giugliano in Campania, trasportavano rifiuti pericolosi: un fermo


Giugliano in Campania, trasportavano rifiuti pericolosi: un fermo
05/05/2011, 17:05

A Giugliano in Campania i carabinieri della’aliquota radiomobile hanno arrestato per raccolta e trasporto di rifiuti pericolosi un uomo ucraino, 28enne, domiciliato a calvizzano, incensurato. Il predetto e’ stato sorpreso sulla circumvallazione esterna mentre trasportava senza alcuna autorizzazione a bordo di un furgone rifiuti ingombranti costituiti da residui di demolizioni, calcinacci, mattoni, acciaio, ferro e legno del volume complessivo di 3,5 metri cubi. Il materiale e’ stato sequestrato insieme al citato veicolo. l’arrestato e’ in attesa di rito direttissimo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©