Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L’uomo da circa un anno usava violenza psicologica e fisica

Giugliano, un arresto per maltrattamenti in famiglia


Giugliano, un arresto per maltrattamenti in famiglia
08/01/2011, 10:01

Nella mattinata di ieri a Giugliano in Campania i carabinieri della locale aliquota radiomobile hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e violenza privata un 36enne del luogo già noto alle forze dell’ordine. L’uomo da circa un anno usava violenza psicologica e fisica ai danni della convivente 29enne ed ai danni dei figli della donna, rispettivamente di 12, 10 e 4 anni nati da un’altra relazione sentimentale. Nel corso dell'ultimo episodio di violenza, pretendendo che la convivente ed i 3 figli minori lasciassero l'appartamento, li aveva minacciati di morte e colpiti a calci e pugni ma e’ stato bloccato dai militari dell’arma che nel frattempo giunti sul posto allertati dai vicini. I 3 minori e la donna, al 5° mese di gravidanza, sono stati visitati all’ospedale San Giuliano venendo dimessi con prognosi di 2 giorni per lievissime lesioni riportate, e l’uomo è stato arrestato, e dopo le formalità di rito, e’ stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©