Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Era un pregiudicato legato agli scissionisti

Giugliano, uomo ucciso tra la folla


Giugliano, uomo ucciso tra la folla
01/10/2010, 20:10

NAPOLI – E’ stato ucciso tra la folla davanti ad un minimarket Pasquale Malavita, 44 anni, noto alle forze dell’Ordine per i suoi precedenti penali.
Stando alle ricostruzioni, l’uomo era a bordo del suo scooter vicino a Giugliano quando è stato avvicinato da sconosciuti che gli hanno puntato la pistola addosso e lo hanno ucciso sul colpo. All’arrivo dei soccorsi, per lui non c’era già più nulla da fare. Malavita era legato allo spaccio di droga tra Miano e Secondigliano. Base di traffico del clan Di Lauro. Secondo gli inquirenti, però, il malvivente dal 2006 si era avvicinato all’area scissionista.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©