Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Giunta regionale: via libera a protocolli di intesa su 3 grandi progetti e su prevenzione corruzione


Giunta regionale: via libera a protocolli di intesa su 3 grandi progetti e su prevenzione corruzione
15/05/2012, 17:05

Si è riunita a palazzo Santa Lucia la Giunta regionale della Campania, presieduta da Stefano Caldoro. Su proposta del presidente, sono stati approvati 4 protocolli d’intesa. Il primo, da sottoscriversi con il Comune di Napoli, l’Arcidiocesi, il ministero per i Beni culturali e il Provveditorato per le Opere pubbliche, sul Grande Progetto “Centro Storico di Napoli – valorizzazione del sito Unesco”; il secondo, con il Comune di Napoli e la Mostra d’Oltremare, sul Grande Progetto “Polo Fieristico Regionale”; il terzo, con il Comune di Napoli, sul Grande Progetto “Completamento Linea 6 della Metropolitana di Napoli, Mostra-Municipio”; il quarto, con il ministero per la Pubblica Amministrazione per l’adozione di un piano organizzativo per la prevenzione della corruzione. Il piano individuerà i settori nei quali più si annida il rischio corruttivo e le soluzioni volte ad abbatterlo.

D’intesa con gli assessori al Bilancio Gaetano Giancane, all’Ambiente Giovanni Romano e al Patrimonio Ermanno Russo, è stato deciso di accedere al trasferimento della proprietà del termovalorizzatore di Acerra alla Regione Campania, in attuazione del decreto del presidente del Consiglio dei Ministri dello scorso 16 febbraio.

Sempre d’intesa con Giancane, sono state acquisite a bilancio le assegnazioni statali correnti destinate agli obiettivi sanitari prioritari e di rilievo nazionale, e all’assistenza sanitaria, in particolare alla prevenzione della fibrosi cistica, alla lotta all’aids e all’assistenza agli stranieri.

In campo agricolo, sono stati approvati i criteri di riparto dei fondi per il 2012, con riferimento in particolare alle attività dei settori provinciali per le foreste e delle amministrazioni provinciali.

Su proposta congiunta del vicepresidente Giuseppe De Mita e dell’assessore alle Attività produttive Sergio Vetrella, la Giunta ha dato il via libera al contratto di Programma per il piano di interventi del Consorzio “La strada dell’arte e dei sapori” per la valorizzazione del centro urbano di Montesarchio.

Su proposta dell’assessore alla Formazione Severino Nappi è stato approvato il protocollo d’intesa con l’Associazione italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico per il riconoscimento e la certificazione delle competenze legate all’uso delle tecnologie informatiche.

Su proposta dell’assessore Romano, la Giunta ha nominato le guardie ambientali volontarie designate dalla Provincia di Benevento.

Infine, su proposta dell’assessore all’Urbanistica Marcello Taglialatela sono stati approvati i piani di vendita degli alloggi di edilizia residenziale pubblica dei comuni di Massa di Somma e di Baronissi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©