Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Giustizia: Alemi, sono stanco di elemosinare, servono i fatti


.

Giustizia: Alemi, sono stanco di elemosinare, servono i fatti
14/09/2012, 15:25

 

NAPOLI - Torna a lanciare il suo grido d'allarme il presidente del Tribunale di Napoli Carlo Alemi, che ai nostri microfoni ha lamentato l'inerzia del governo sulle richieste che giungono dalla procura napoletana. In questo momento di profonda crisi economica e dei valori sociali, la spending review sta mettendo la giustizia italiana e partenopea in particolare con le spalle al muro, rendendo vana qualsiasi operazione delle forze dell'ordine tesa a contrastare i fenomeni malavitosi. "Si dedica troppo poco per Napoli e per la sua procura" tuona Alemi e certo non si possono combattere i kalashnikov con le fionde aggiungiamo noi. Non è la prima volta che il numero uno del tribunale napoletano si scaglia contro i tagli indiscriminati nel comparto giustizia, ma adesso "siamo proprio giunti alla frutta" sottolinea Alemi, ed "io francamente sono stanco di questa situazione di paralisi".

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©