Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Errato chiudere o accorpare le sedi distaccate

Gli Avvocati Napoletani aderiscono alla protesta Nazionale

La manovra non migliora l’ efficienza dei servizi

.

Gli Avvocati Napoletani aderiscono alla protesta Nazionale
07/10/2011, 16:10

NAPOLI – Aderisce alla protesta nazionale indetta dall’ Organismo Unitario dell’ Avvocatura anche l’ Ordine degli Avvocati di Napoli, in merito alle problematiche di sviluppo socio economico ed inoltre per la chiusura delle sette sedi distaccate del Tribunale di Napoli: Marano, Afragola Casoria, Frattamaggiore Pozzuoli, Capri, Ischia e Uffici del Giudice di Pace. Gli Avvocati Partenopei esternano la loro contrarietà relativamente al metodo seguito ed al merito della riforma. Il Presidente Caia rileva che il legislatore, ha erroneamente ritenuto che sia la soppressione che l’ accorpamento di alcuni Tribunali e sedi distaccate comporti automaticamente sotto un certo aspetto un risparmio economico, mentre per l ‘altro migliorerebbe ‘ efficienza dei servizi. Tutto questo non può essere condiviso “tout court” e non risultano in proposito criteri sufficienti per far si che si proceda a detta riorganizzazione.

Commenta Stampa
di Antonio Sarracino
Riproduzione riservata ©