Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

GLI IMMIGRATI DI CASTELVOLTURNO APRIRANNO IL CORTEO CONTRO IL RAZZISMO A ROMA


GLI IMMIGRATI DI CASTELVOLTURNO APRIRANNO IL CORTEO CONTRO IL RAZZISMO A ROMA
01/10/2008, 16:10

E' stata annunciata per sabato prossimo la manifestazione contro il razzismo nella Capitale indetta da Unicobas, Socialismo rivoluzionario, Partito Umanista e Centro delle Culture. Ad aprire il corteo sarà una delegazione di immigrati di Castelvolturno, il comune in provincia di Caserta che nei giorni scorsi è stato teatro di una strage nella quale hanno trovato la morte sei extracomunitari per mano della camorra. "La nostra sarà una manifestazione pacifica, aperta a tutti - afferma Stefano D'Errico di Unicobas - In un momento così delicato per il nostro Paese, con episodi di razzismo a Milano, Napoli e Parma, vogliamo ribadire i valori su cui si basa la nostra democrazia: integrazione e tolleranza." Il corteo partirà da piazza della Repubblica e si concluderà in piazza Venezia; nel corso della giornata si esibiranno anche alcuni gruppi musicali in difesa della causa contro il razzismo.

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©