Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fiamme tra Amalfi e Agerola

Gli incendi devastano la provincia di Salerno

Devastata una vasta area di macchia mediterranea

.

Gli incendi devastano la provincia di Salerno
20/08/2012, 11:54

SALERNO - Un enorme incendio si è scatenato nel corso della notte scorsa in località Vettica del comune di Amalfi. Le fiamme si sono propagate ed estese anche grazie al forte vento, distruggendo i boschi che dividono Amalfi e Agerola ed interessando anche le abitazioni sottostanti. Sul posto immediato l'intervento dei caschi rossi che sono riusciti a limitare i danni ponendo fine all'ennesimo rogo che nelle ultime settimane stanno interessando la costiera amalfitana. Ma anche dall'altro lato della provincia salernitana le cose non vanno meglio. Nella serata di domenica i Carabinieri, Vigili del Fuoco, uomini della comunità montana e volontari sono dovuti intervenire per il divampare di diversi focolai in una zona montana compresa tra i comuni di Sala Consilina, in località Fossa del Tuorno, e Teggiano, in località Corticato. Gli incendi hanno devastato una vasta area di macchia mediterranea. Per le operazioni di spegnimento utilizzati anche mezzi aerei.

Commenta Stampa
di Rocco Papa
Riproduzione riservata ©