Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La situazione è insostenibile:in arrivo sei funzionari

Gli sbarchi a Lampedusa raggiungono cifre record

De Rubeis: ''Le prporzioni sono bibliche''

Gli sbarchi a Lampedusa raggiungono cifre record
13/02/2011, 09:02

LAMPEDUSA - Inarrestabile il fenomeno degli sbarchi degli immigrati a Lampedusa. La situazione è diventata disastrosa, basti pensare che nella mattinata è arrivata un’altra barca con a bordo un numero ingente di extra- comunitari tra cui anche alcune donne. Sono state proprio queste ultime a spiegare ai giornalisti che la situazione nei loro paesi è diventata insostenibile. Sono per tanto costretti ad emigrare per non subire violenze e rapimenti . La maggior parte di questi clandestini provengono dalla Tunisia, un paese che al momento sembra essere completamente allo sbando , e sono intenzionati nel raggiungere la Francia.
Intanto la Guardia Costiera si trova ininterrottamente impegnata nel salvare le imbarcazioni con bordo gli stranieri. I circa 100 extra comunitari arrivati in mattinata sono stati infatti salvati dalla motovedetta della Capitaneria di Porto durante la notte, giusto in tempo prima che la barca affondasse.
Sono ormai 4000 i clandestini arrivati sulle coste di Lampedusa e molti altri transiti sono previsti in questi giorni se non nelle prossime ore. L’isola si trova completamente sommersa da nord africani in fuga dai loro paesi nonostante questi ultimi vengano immediatamente dirottati con voli straordinari verso i centri di accoglienza di Bari ,Brindisi Foggia e Crotone.
La situazione tragica quindi non interessa solo l’isola di Lampedusa e il Sindaco De Rubeis ma anche tutti le altre città che si ritrovano ad avere tali centri in completo collasso.
L’unica speranza al momento proviene dallo stato di emergenza umanitari,a proclamato proprio ieri in tempi record dal governo. I primi passi si muoveranno proprio oggi quando sull’isola arriveranno i primi sei funzionari mentre già è stato nominato commissario straordinario il prefetto di Palermo, Giuseppe Caruso.

Commenta Stampa
di Alessia Tritone
Riproduzione riservata ©