Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Gran Bretagna: donna richiede diritto al suicidio assistito


Gran Bretagna: donna richiede diritto al suicidio assistito
28/02/2009, 18:02

Debbie Purdy, donna di 45 anni affetta da sclerosi multipla, si sta battendo in tribunale per poter ricorrere in futuro al suicidio assistito, evitando che il marito possa essere incriminato per averla aiutata. La donna desidererebbe recarsi in Svizzera, dove il suicidio assistito è legale, quando le sue condizioni diventeranno insopportabili.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©