Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

GRAVI LE CONDIZIONI DEL RAGAZZO PICCHIATO A GELA


GRAVI LE CONDIZIONI DEL RAGAZZO PICCHIATO A GELA
29/12/2008, 16:12

Restano gravi le condizioni di Davide De Simone, 26 anni, in coma nel reparto di neurochirurgia dell'ospedale "Garibaldi" di Catania dopo essere stato picchiato da un gruppo di coetanei all'alba di ieri all'uscita di una discoteca di Gela (Caltanissetta). Secondo quanto finora ricostruito dai carabinieri, il giovane aveva avuto all'interno del locale  una discussione con altri avventori per le attenzioni da lui rivolte a una ragazza. Il litigio era stato interrotto dagli addetti alla sicurezza della discoteca.

Successivamente, De Simone è stato trovato esanime in un parcheggio a circa 300 metri dal locale. Aveva subito un violento pestaggio, che ha causato un forte trauma cranico con emorragia cerebrale.
Soccorso e trasportato nell'ospedale di Gela, è stato poi trasferito al "Garibaldi" di Catania.

I carabinieri stanno lavorando al momento per identificare i giovani che avevano litigato con De Simone dentro la discoteca e verificare se l'aggressione all'esterno sia da mettere in relazione con quel diverbio.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©