Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

I ladri erano armati e a volto coperto

Grosso spavento per Cristina Guerra, rapinata la sua villa


Grosso spavento per Cristina Guerra, rapinata la sua villa
17/03/2011, 13:03

ROMA - La giornalista del Tg1 Cristina Guerra è stata protagonista di una brutta disavventura. La sua villa che si trova a Roma, in zona Aurelia e Monteverde è stata sul punto di essere rapinata questa notte.
Mentre la giornalista stava dormendo con i suoi tre figli gemelli, i ladri hanno fatto irruzione nella sua abitazione con il volto coperto ed armati di due pistole. La giornalista minacciata ha dovuto aprire la cassaforte e prendere il contenuto, ma ha dovuto spiegare che non aveva le chiavi perché non era sua ma del precedente proprietario.
I tre ladri, probabilmente originari dell’est, hanno rinunciato a mettere a segno la rapina e sono fuggiti. “Mi sono spaventata, ma ho cercato di mantenere l’autocontrollo”, ha spiegato Cristina Guerra.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©