Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Gruppo camorristico costringe a pagare il pizzo un esponente del clan Sarno. I Carabinieri arrestano 8 persone


Gruppo camorristico costringe a pagare il pizzo un esponente del clan Sarno. I Carabinieri arrestano 8 persone
27/02/2012, 10:02

I Carabinieri della Compagnia di Torre del Greco hanno dato esecuzione a un’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dalla magistratura napoletana a carico di 8 persone affiliate al clan “Casella – Circone”, operante a Ponticelli e Cercola, ritenute responsabili di estorsione aggravata dal metodo mafioso.
Nel corso d’indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia partenopea i militari dell’Arma hanno accertato l’ascesa del gruppo ai danni del più noto clan dei “Sarno”, che fino al 2009 era egemone nella zona e che è stato decimato da numerosi blitz dei Carabinieri, identificando gli autori di un filone estorsivo ai danni di un ex esponente di spicco del clan “Sarno” oggi costretto a pagare il “pizzo” e a cedere un’impresa di pulizia e un’agenzia di spettacolo agli appartenenti al nuovo gruppo criminale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©