Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Guidonia, continuano i raid contro i rumeni


Guidonia, continuano i raid contro i rumeni
29/01/2009, 11:01

Ancora un attentato di stampo razzista a Guidonia contro i rumeni. In questo caso è stato un ordigno che ignoti hanno lasciato davanti ad una macelleria gestita da un romeno. La bomba ha divelto la saracinesca ed infranto i vetri all'interno. Due giorni fa, invece, un gruppo di rumeni erano stati aggrediti da un gruppo di facinorosi e picchiati al punto di dover andare all'ospedale.
Le indagini dei Carabinieri brancolano nel buio, ma c'è da sperare che prima o poi riescano a trovare i colpevoli. Possibilmente prima che i "bravi ragazzi" romani comincino ad ammazzare i romeni.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©