Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La ragazza denunciò la violenza a piazza di Spagna

''Ho inventato tutto, non ho subito violenza sessuale''


''Ho inventato tutto, non ho subito violenza sessuale''
05/03/2011, 11:03

Roma - La ragazza spagnola che  denunciò di essere stata stuprata nei pressi di piazza di Spagna, smentisce la precedente confessione affermando di non aver mai subito nessun stupro,
"Ho inventato tutto. Non ho subito violenza sessuale, volevo solo sottopormi a test sanitari per un rapporto sessuale consenziente che avevo avuto occasionalmente".
La confessione e' stata rilasciata ieri agli agenti della Squadra mobile che indagavano per conto della Procura di Roma, dopo che le indagini avevano evidenziato numerose e accertate incongruenze nella confessione della giovane.



 

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©