Cronaca / Sesso

Commenta Stampa

Il suo 'nome di battaglia' è Edita Bente

Hostess RyanAir: di giorno su un aereo, di notte su un...


Hostess RyanAir: di giorno su un aereo, di notte su un...
17/03/2009, 19:03

A quanto pare è un "vizio di categoria" quello di essere un po' porno (Che "Il genio" non ci citi per plagio, eh?). Dopo le pepate performance (ovviamente riprese e finite su internet) di una hostess che cercava di alleggerire il duro lavoro di un paio di piloti, tocca infatti a Edita Schindlerova esternare tutta la sua aggressività erotica! La  ventiduenne Ceca, lavora per la compagnia Low Cost Ryanair ma, oltre a servire bevande, stuzzichini e ad illustrare le uscite di sicurezza, per arrontondare lo stipendio (vediamola dal punto di vista venale, va), si da al porno.
A scoprire immagini e video piuttosto espliciti della giovane hostess, sarebbe stato un pilota annoiato che, navigando su internet in cerca di qualche sito a luci rosse, avrebbe riconosciuto la "collega" e sparso subito la voce. A quel punto sarebbe stato inutile negare l'evidenza e, la doppia vita di Edita, è stata ammessa dalla stessa protagonista. Protagonista che, tra l'altro, aveva anche partecipato al calendario 2009 della compagnia. E, a questo punto, il doppio senso malizioso è d'obbligo: l'amore e la dedizione per il proprio lavoro, portano queste belle donzelle ad amare tutto ciò che richiama il volo; compresi gli uccelli.

 

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©