Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

I CANTIERI FANTASMA


.

I CANTIERI FANTASMA
28/12/2007, 10:12

Non è più un segreto, lo sanno tutti, la città cambia con un click, con una foto ritoccata e i cantieri spesso sono veri e propri fantasmi, non aprono o non concludono i lavori iniziati. Basterebbe mettere in conto tutte le opere annunciate con scadenza 2007 per allungare l’elenco dei buoni propositi rimasti però solo dei sogni. Da ovest a est la direttrice dei progetti parte da Bagnoli al porto turistico procede e ha come scadenza il 2008, l’acquario di Vigliena dovrebbe essere stato già ultimato ma è solo un bozzetto. L’ampliamento della Darsena di Levante è un piano legato alla rimozione della colmata di Bagnoli, solo pochi giorni fa si è visto scattare il via per la gara internazionale per la presentazione del progetto definitivo, due mesi per presentarlo e si confida che entro la primavera del 2008 il lavori inizino. Napoli est doveva essere anche un grande incubatore di imprese L’ospedale del Mare, il progetto parla di almeno 5 anni, nel 2004 ci fu l’incarico con fine lavori previsti per il 2008 ma il rispetto dei tempi è impossibile. Un anno fantasma quello 2007

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati