Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

I Colori dello Sport, la premiazione

I nomi dei vincitori Centro Sportivo Portici e Sant’Antimo

I Colori dello Sport, la premiazione
06/06/2013, 09:04

SANT'ANTIMO - Si è concluso “I Colori dello Sport”, il concorso ideato e organizzato dal gruppo Cesaro Sport e volto a sensibilizzare i bambini delle scuole elementari campane sul tema del razzismo, un tema che al giorno d’oggi è, purtroppo, ancora d’attualità.

I bambini che hanno partecipato al progetto hanno realizzato un disegno dal tema: “No al razzismo: lo sport ci unisce e dà colore alla vita”.

Al Centro Sportivo Portici sono stati premiati Maria Rosaria Imperatrice (4°C “Don Bosco-Melloni - Portici), Barbara Iengo (4°B “F. Giampaglia - Ercolano) e Bruno Caruso (“G. Mazzini”- San Giorgio a Cremano) per i quali si prospetta un’estate all’insegna dello sport e del divertimento poiché hanno vinto la partecipazione allo Sport Village 2013, il Campo Estivo che si terrà presso la struttura di Via de Gasperi dal 10 giugno al 26 luglio.

Per la categoria Scuola Nuoto, invece, Diana Grassi (5°D “Don Bosco-Melloni – Portici), Samuel Sannino (4°C  “F. Giampaglia - Ercolano) e Lorenzo Pio Rosiello (“G. Mazzini”- San Giorgio a Cremano) si sono aggiudicati l’abbonamento annuale alla Scuola Nuoto Federale FIN, per scendere in vasca insieme agli atleti dell’ASD Nuotatori Campani.

Al Centro Sportivo Sant’Antimo, invece, sono stati premiati: per la categoria Campo EstivoLucia e Simone Verde (5I “G. Leopardi” di Sant’Antimo), Vincenza Auletta (4C “Matteotti-Cirillo” di Grumo Nevano) e Vanda Re (2°A “G. Rodari” di Cesa).

Per la scuola nuoto hanno ricevuto il loro premio Sara Vallifuoco e Rosa Giordano (5°H e 5°A “G. Leopardi” di Sant’Antimo), Angela Maria Marrazzo (4°A “Matteotti-Cirillo di Grumo Nevano) e Mena di Ronza (2°A “G. Rodari” di Cesa).

Ciro Carrella (5°B “Matteotti-Cirillo di Grumo Nevano)  e Ernesto Bencivenga (2°F “G. Rodari” di Cesa) hanno vinto l’abbonamento annuale ai corsi di Minibasket “Palla a 2” mentre Roberto Mastroianni (4°A

 

“Matteotti-Cirillo di Grumo Nevano) e Vincenzo Eramo (2°B “G. Rodari” di Cesa) si sono aggiudicati la partecipazione annuale pressola Scuola Calcio “Palla al Centro”.

Soddisfazione da parte di Aniello Cesaro, presidente della Polisportiva Avellino e ideatore del concorso: “La scelta dei vincitori tra i tanti disegni che ci sono giunti è stata davvero ardua: i bambini hanno colpito in pieno il tema e hanno dato prova di grande maturità dando sfogo a tutta la loro creatività nei loro coloratissimi disegni. A noi resta la soddisfazione di aver contribuito a  sensibilizzare i cittadini del domani su un tema così importante riuscendo, inoltre, a conciliarlo con l’idea che sia sempre importante, sia a livello fisico che a livello sociale, praticare una sana e corretta attività sportiva”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©