Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

I FRATELLINI DI GRAVINA: FORSE MORTI ACCIDENTALMENTE


I FRATELLINI DI GRAVINA: FORSE MORTI ACCIDENTALMENTE
29/02/2008, 16:02


Fonti investigative hanno reso noto che Francesco e Salvatore Pappalardi potrebbero essere caduti accidentalmente nella cisterna della vecchia casa padronale dove, quattro giorni fa, sono stati rinvenuti i loro cadaveri. ''In quarant'anni di professione come medico legale non ho mai visto niente di simile. E' stata davvero una morte orribile, specialmente per Tore che si è spento alcune ore dopo la morte del fratellino” – è stato il commento del professor Luigi Strada, dell’Istituto di medicina legale del Policlinico di Bari, il quale aggiunge di poter affermare con sicurezza che Ciccio, il primo a cadere nel precipizio, non si rese assolutamente conto del rischio e cadde di piombo sul fondo. Tore, invece, nel tentativo di soccorrerlo, si era calato aggrappandosi al condotto, motivo per il quale la sua caduta è stata in parte attutita.

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©