Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Si segue il Diritto Internazionale

I marò si costituiranno presso la Procura di Roma


I marò si costituiranno presso la Procura di Roma
20/03/2013, 11:43

ROMA - E’ prevista per le ore 15 la deposizione dei due marò, Latorre e Girone, presso la Procura generale militare di Roma.
I due militari, accusati di omicidio di due pescatori indiani, sono stati incolpati di tradimento perché non rientrati in India e per aver mentito alla Corte Suprema, secondo le norme precedentemente sottoscritte.
Con la loro deposizione verrà quindi riempito di contenuti il fascicolo già aperto presso la Procura.
Questa azione fa presupporre che l'Italia abbia l’intento di sottoporre a giudizio i due militari seguendo, però, le regole del diritto internazionale.
Direzione opposta rispetto alle richieste del governo di New Delhi che vorrebbe processare i due marò secondo la propria giurisdizione.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©