Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Migliaia di persone per protestare contro la Gelmini

I precari della scuola in corteo a Napoli



I precari della scuola in corteo a Napoli
31/10/2010, 02:10

NAPOLI - Precari della scuola pubblica, disoccupati, ma anche studenti ed immigrati che chiedono pieni diritti. Più di cinquemila anime che chiedono le dimissioni dei vertici dell’Esecutivo Berlusconi. Una fiumana che nel pomeriggio è sfilata lungo tutto il corso Umberto e per le strade principali della città. Centinaia di palloncini colorati, con la scritta 'Gelmini vola via' hanno invaso il cielo di Napoli. In testa al corteo c'erano i disabili dell'associazione napoletana ''Tutti a scuola'' che rivendicano piu' insegnanti di sostegno. Gli insegnanti sono arrivati a Napoli dalla Sicilia, dalla Puglia, dalle regioni del Nord Italia, ma soprattutto dalla Campania, per protestare contro i tagli alla scuola pubblica. Sarebbero circa 400 mila, secondo stime della Cgil, i precari della scuola nel Paese.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©