Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Servizio regolare a Roma, ma sindacati in disaccordo

I tassisti oggi voteranno lo scioglimento dei turni


I tassisti oggi voteranno lo scioglimento dei turni
24/01/2012, 11:01

ROMA – È tornata regolare la situazione a Roma, dopo lo sciopero di ieri che non ha visto circolare auto bianche dalle 8:00 di mattina alle 22:00 di sera. I tassisti hanno iniziato il loro giro di “consultazioni” con i partiti ed è previsto infatti alle 13:30 l’incontro tra i sindacati della categoria e gli esponenti del Pd, dopodiché il parlamentino dei tassisti dovrebbe riunirsi per decidere il da farsi. Ieri, invece, si è consumato l’incontro con i rappresentanti del Pdl. “Il Pdl ci ha dato il proprio sostegno - ha detto Pietro Marinelli, leader di Ugl Taxi -, ed anche loro hanno evidenziato altissimi profili di incostituzionalità del decreto. Da quando il presidente Napolitano firmerà il documento, ci attendono 70 giorni di battaglia parlamentare”. La categoria sembra essere spaccata sulla proposta di scioglimento dei turni, alla quale si oppone soprattutto il leader di “Uritazi”, Loreno Bittarelli. Questa proposta è stata avanzata da 7 delle 23 sigle sindacali e proprio su questa oggi i rappresentanti dei tassisti saranno chiamati al voto.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©