Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Le emergenze istituzionali partenopee

I vigili urbani di Napoli senza benzina


.

I vigili urbani di Napoli senza benzina
17/11/2011, 14:11

NAPOLI – Sono solo 50 i buoni benzina a disposizione dell’esercito dei vigili urbani di Napoli e ad ogni auto toccano non più di 5 euro di rifornimento. Tra al massimo 2 giorni la Polizia Municipale guidata dal generale Sementa, dovrà usare le biciclette per spostarsi in città. Fino a qualche tempo fa, questa sorta di carestia era ciclica; un paio di volte all'anno si manifestava l'emergenza carburante, ma veniva risolta in pochi giorni. Questa volta però è diverso: la benzina è finita davvero. Sono già alcuni giorni che una buona parte delle auto di servizio della Polizia Municipale sono ferme, e quelle poche che girano possono contare su un rifornimento minimo, come se fossero dei motorini. In pratica se l'amministrazione comunale non prende in carico questa ennesima emergenza strutturale tra non più di due giorni l'intero comparto sicurezza del Comune sarà appiedato.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©