Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Iacopino (ODG): “La Juventus faccia un comunicato per dimostrare solidarietà ai napoletani”


Iacopino (ODG): “La Juventus faccia un comunicato per dimostrare solidarietà ai napoletani”
22/10/2012, 13:05

“Il servizio del TgR Piemonte? Non reagisco mai con l’ansia, cerco di ragionare prima di prendere una posizione per la responsabilità che mi compete. Non criminalizziamo la Rai o i colleghi della sede Rai di Torino, ci sono delle responsabilità che vanno oltre quelle del singolo al quale mi sento dire che come battuta, gli è venuta proprio male essendo accompagnato da un sorrisetto curioso.  Trovo sconcertante il comunicato del Comitato di redazione che spiega il tutto con la fretta: non si tratta di una voce fuori campo ma di una domanda. Ci vogliono dire che se non avesse avuto fretta avrebbero tolto la domanda tenendo solo le risposte? Mi sembra davvero molto grave questo comunicato perché quante volte si eliminano le domande in un servizio?

Se ho avuto modo di contattare i responsabili? Ho chiamato il presidente dell’Ordine ragionale, Alberto Sinigaglia, che credo domani convocherà in consiglio il responsabile di questa brutta pagina che non confonderei conil giornalismoma incasellerei il fatto nell’ambito della stupidità. Ho parlato anche con uno dei massimi vertici della Rasi e penso tocchi a loro comunicare il provvedimento che stanno per prendere.

Mi sento di dire una cosa sulla quale vorrei non si determinasse un equivoco: non credo ci sia razzismo in quella domanda ma il fondo della stupidità. Il razzismo è un sentimento esistente nel nostro paese, c’è gente che gioca con le parole senza immaginare alle conseguenze ma è molto triste quando con le parole giocano i giornalisti. Non voglio sminuire la portata offensiva del fatto ma non etichettiamo sempre tutto come razzismo.

Mi piacerebbe che la Juventus facesse un comunicato a sostegno dei tifosi partenopei che sono tanti soprattutto al sud. Sarebbe un bel gesto da parte di una società che conta tanti tifosi come forma di solidarietà per i napoletani”. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©