Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

IDENTIFICATI I DUE AGGRESSORI DI MICHELE DE VITA


IDENTIFICATI I DUE AGGRESSORI DI MICHELE DE VITA
28/11/2008, 19:11

Il 29 ottobre scorso, Michele De Vita, tifoso juventino di 44 anni, venne gravemente ferito da una pietra lanciata da due "tifosi" bologonesi legati all'area ex Mods, gruppo che si ispirava all'estrema destra e formalmente sciolto diversi anni fa. I due sono stati individuati dagli agenti della Digos. L'accusa del pubblico ministero Lucia Musti è di tentato omicidio con l'aggravante dei motivi abbietti e futili. Per il vergognoso gesto dei due pseudo tifosi, infatti, il sig. De Vita fini in coma.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©