Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Annuncio shock, in attesa di una lista di oltre 100 nomi

"Il 23 settembre sul web i nomi di 10 politici gay ed omofobi"


'Il 23 settembre sul web i nomi di 10 politici gay ed omofobi'
15/09/2011, 20:09

ROMA - L'annuncio fatto da Aurelio Mancuso, presidente di "Equity Italia", associazione in difesa di gay e transessuali, è di quelli che fanno tremare le vene e i polsi, come si suol dire. Infatti ha annunciato che il 23 settembre, alle 10 di mattina, sul sito listaouting.wordpress.com, verranno pubblicati i nomi di 10 politici noti per le loro posizioni omofobe, che sono gay. Insomma, sarebbero politici che, vivendo da gay repressi, sfogano il loro malessere psicologico con posizioni omofobe. E non è finita qui: a poco a poco seguirà il resto dell'elenco che in realtà comprende oltre 100 nomi. Nomi che non sono solo di politici: all'interno anche giornalisti e personaggi della TV, ma anche preti e cardinali. Insomma, il rischio è di un vero terremoto mediatico.
Ma Mancuso dice che non se ne occuperà lui: c'è un gruppo di hacker che penserà a pubblicare l'elenco e che eventualmente subirà le azioni legali. Naturalmente se verranno beccati: è noto che gli hacker sono in grado di nascondere (più o meno totalmente) la loro presenza. Inoltre, specifica il presidente di Equity Italia, non è detto che questi hacker siano in Italia; potrebbero essere anche all'estero.
Non c'è che dire: il rischio di un terremoto c'è. Soprattutto perchè ci sono alcuni partiti (gli ex AN, i leghisti, per fare due esempi) dove la base bisogna vedere se e quanto accetterebbero di avere parlamentari gay, data la loro omofobia. Non resta che aspettare venerdì prossimo mattina... e vedere

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©