Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Continua l'inchiesta contro l'imprenditore Marco Iorio

Il campione Fabio Cannavaro sentito dai Giudici


.

Il campione Fabio Cannavaro sentito dai Giudici
07/07/2011, 13:07

NAPOLI – Partecipazione occulta nella società dell’imprenditore Marco Iorio, questa l’accusa mossa a Fabio Cannavaro, calciatore della Nazionale dai PM napoletani nell’ambito della maxi inchiesta che vede coinvolti tra l’altro il capo della Squadra Mobile partenopea Vittorio Pisani. L’ex Juventino non è stato iscritto nel registro degli indagati, ma è stato ascoltato come persona informata dei fatti e possibile testimone di vicende legate all’impero finanziario di Iorio. Infatti le indagini riguardano le quote della società del faccendiere acquistate dal campione che sono pari al 10%. I nodi da sciogliere relativamente al calciatore sono gli interessi e altre attività connesse all’imprenditore finito in manette in merito a quote societarie per altre aziende. Infatti da visure camerali effettuate della magistratura, pare che siano di proprietà del campione del mondo il 45% delle quote del gruppo di aziende sotto inchiesta.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©