Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il campo di calcio San Gennaro intitolato a Luigi Sica


Il campo di calcio San Gennaro intitolato a Luigi Sica
24/10/2011, 17:10

Si svolgerà giovedì 27 ottobre, alle 10.30, nella sede della terza municipalità, in via Lieti a Capodimonte 91, la conferenza stampa di presentazione di “Un goal per Luigi: la legalità parte dallo sport”, triangolare per intitolare il campo di calcio San Gennaro a Luigi Sica, il 16enne ucciso al Rione Sanità da una coppia di coetanei nel gennaio 2007. L’iniziativa promossa dall’associazione onlus “Prendiamoci per mano” vedrà scendere in campo il 28 ottobre, alle 17.30, al San Gennaro attori di “Un posto al sole” e “La squadra”, cantanti (tra gli altri, Rosario Miraggio, Alessio, Savio Artesi e Ciro Ricci) e giornalisti per ricordare il sacrificio del “piccolo Maradona” del Rione Sanità, che pochi giorni dopo la tragedia avrebbe dovuto partecipare ad un provino per giocare nelle Giovanili del Parma. Alla conferenza stampa interverranno il presidente della municipalità Giuliana Di Sarno, il presidente di “Prendiamoci per mano” Ernestina Cafiero, la giornalista Giuliana Covella, autrice del libro “Otto centimetri di morte – La fine del sogno di Luigi Sica” (Guida) ed il presidente dell’associazione culturale “Sott ‘ o ponte” Vincenzo Pirozzi, autore del musical “Otto centimetri dall’anima”, liberamente tratto dalla storia di Sica ed andato in scena lo scorso giugno al Bolivar.

La partita sarà, inoltre, l’occasione per avviare una raccolta fondi per acquistare un loculo al cimitero per il giovane Sica.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©