Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il cardinale Sepe alla Fondazione di don Merola


.

Il cardinale Sepe alla Fondazione di don Merola
04/10/2012, 12:04

NAPOLI - Sbandieratori, musica e tanta gente ha accolto ieri il cardinale di Napoli Crescenzio Sepe in visita alla Fondazione 'A voce de creature' di don Luigi Merola, il prodigo sacerdote anti camorra che ha fatto di villa bambù, ex simbolo del potere del boss Brancaccio di Poggioreale, il ritrovo ludico e creativo dei figli di Napoli. Accolto da tanti bambini e da tante personalità delle Forze dell'Ordine, l'arcivescovo ha visitato la Fondazione per poi intrattenersi con l'anima di tutto, don Luigi. Recupero dei giovani e riqualificazione di una società dedita alla speranza, Questo in sintesi il messaggio lanciato da don Merola al porporato come anche alla società civile. Risposta ferma e concreta quella del cardinale, con l'ampia sottolineatura al grande lavoro che don Luigi svolge con i suoi ragazzi.  

 

 

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©