Il figlio bocciato, il padre tenta di strangolare il professore - JulieNews - 1

Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il docente è ricoverato in ospedale

Il figlio bocciato, il padre tenta di strangolare il professore


Il figlio bocciato, il padre tenta di strangolare il professore
14/06/2018, 17:30

AVERSA (CASERTA) - Ancora una volta, bisogna registrare una violenta aggressione ai danni di un professore. Questa volta all'Istituto tecnico Di Vittorio Lattanzio, ad Aversa, in provincia di Caserta. La scuola ha convocato i genitori di un ragazzo di 15 anni, per avvertirli che il loro figlio non ce l'aveva fatta a sperare il primo anno di scuola superiore. Immediatamente il padre ha cominciato a dare in escandescenze, insultando i professori e aggredendo il presidem che si stava allontanando, con un pugno alla schiena. Un docente di 24 anni è intervenuto per cercare di difendere il preside e allora il padre dello studente si è lanciato su di lui, tempestandolo di pugnoi e calci. Non contento, quando il docente è finito a terra, gli si è lanciato addosso, afferrandolo alla gola e tentando di soffocarlo. Solo a fatica gli altri docenti presenti sono riusciti ad allontanare l'uomo. 

Il docente è stato ricoverato in ospedale, con una prognosi di trauma cranico, trauma alla schiena e un principio di soffocamento. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©