Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il Generale Adinolfi visita i ragazzi dell'Istituto Penale per i Minorenni di Nisida


Il Generale Adinolfi visita i ragazzi dell'Istituto Penale per i Minorenni di Nisida
08/02/2013, 10:24

Un significativo incontro si è svolto, mercoledì scorso, nell’Istituto Penale per i Minorenni di Nisida, tra il Comandante della Legione Carabinieri Campania, Generale di Divisione Carmine Adinolfi, il Direttore dell’Istituto, Dott. Gianluca Guida, il personale preposto al recupero dei giovani detenuti e circa 30 ragazzi, ristretti per diversi motivi.
L’iniziativa si è svolta nel quadro del “progetto legalità” che i Carabinieri stanno sviluppando in ambito regionale, con la finalità di prevenire comportamenti illeciti e recuperare, per quanto possibile, coloro che già hanno commesso dei reati.
Nel corso dell’incontro, i Carabinieri hanno distribuito ai ragazzi alcuni testi educativi, utili per riflettere sulla necessità di evitare scelte di vita sbagliate e di apprezzare i veri valori della vita, da quelli della famiglia, con un significativo e simpatico scritto sul tema, all’onestà, all’educazione, al rispetto degli altri.
L’incontro, curato personalmente dal Direttore Dott. Gianluca Guida, ha avuto lo scopo fondamentale di fare comprendere ai giovani detenuti che le Istituzioni sono comunque sensibili anche ai delicati problemi del recupero sociale di quanti, meno fortunati, possono essere ancora reinseriti in una vita normale.
I ragazzi, impegnati nell’apprendimento di diversi mestieri e attività di laboratorio, bene organizzati dall’Istituto per impegnare i giovani avviandoli concretamente al lavoro, hanno molto apprezzato la significativa attenzione dell’Arma ai loro problemi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati